13
Mag-2014

Here we are. Il primo post

Che poi vuol dire “Eccoci qua”. Finalmente.

Scrivere il primo post sulla pagina bianca di un blog è un po’ come per l’imprenditore brianzolo vedere il primo pezzo uscire dalla sua nuova fabbrichetta. E, quando costruisci una fabbrica devi avere almeno chiaro il motivo per cui lo fai.

Noi questa cosa ce l’abbiamo nitida come pochissime cose nella vita: senza il Viaggio non esisteremmo.

Siamo da sempre, prima di ogni altra cosa, (buoni) compagni di viaggio e, quando nostra figlia ci ha fatto sapere di essere in arrivo (mentre eravamo a millemila miglia da casa, a Montrèal, nel mezzo di una primavera che non voleva saperne di sconfiggere l’inverno) abbiamo pensato lei come un nuovo elemento da imbarcare nella nostra Compagnia. Previo addestramento, si intende.

Quindi siamo pronti a partire, non con le valigie ma con la testa, convinti come siamo che il Viaggio non abbia nulla  a che spartire con la Vacanza. Sono entrambi “vacanze”, cioè assenza dalla tua vita di tutti i giorni, ma la vacanza è un quadro pop, il castello delle fate ammantato a festa, la vacanza è patinata, felicità senza compromessi. Il Viaggio è la vita vera, anche se lontano da casa, è avventura, scoperta e pensieri (chi non ha pensieri in due, tre, sei mesi di vita)?

Il viaggio, senza fare troppe tragedie, è anche sana paura di partire. Perché il viaggio ti cambia, che tu lo voglia o no, non è mai solo una parentesi.

Buon viaggio.

Noi

0

 "Mi piace" / 0 Commenti
Condividi questo articolo:

Commenta

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec